Questo Forum utilizza Cookies tecnici per poter funzionare
Questo forum fa uso di cookies tecnici per poter memorizzare le tue informazioni di login se sei un utente registrato, e la tua ultima visita se non sei registrato. I Cookies sono piccoli testi memorizzati sul tuo computer; i cookies inviati da questo forum sono utilizzati soltanto su questo sito, per il suo normale funzionamento e per consentirti la partecipazione al forum stesso e non sono in alcun modo pericolosi per la tua privacy. I Cookies di questo forum tengono traccia anche delle discussioni che hai già letto, per permetterti di individuare visivamente se ci sono nuovi messaggi. Per favore, conferma se accetti o rifiuti questi cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser, indipendentemente dalla tua scelta, al fine di impedire che questo messaggio ti venga mostrato nuovamente. Potrai cambiare in ogni momento le tue scelte in merito alle impostazioni dei cookies utilizzando il link in fondo alla pagina.


LISTA AGGIORNATA DEI RIVENDITORI AUTORIZZATI COCKTAIL AUDIO
Attenzione: I prodotti acquistati al di fuori del canale ufficiale NON potranno accedere all'Area Riservata del Club CocktailAudio Italia né ai servizi Forum/Chat/Ticket.
REGISTRA IL TUO COCKTAIL AUDIO per poter accedere all'AREA RISERVATA DEL CLUB COCKTAILAUDIO ITALIA.

Cuffie Meze


Puoi seguire le nostre dirette Live anche su YouTube e su Facebook

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Brani sulla schermata NET che non si cancellano
#1
Buongiorno,
dopo aver tentato di esportare i brani dalla mia playlist su una cartella di rete, mediante l'app Android 1.0.13, mi sono ritrovato numerosi brani nella schermata NET (vedi foto allegata).
Questi brani non possono essere nè ascoltati, nè cancellati.
Sulla macchina ho effettuato il ripristino ai valori di fabbrica e anche la reinstallazione del FW 1530, in entrambi i casi l'esito è stato negativo.
Avete suggerimenti  su come si possano eliminare questi brani?
Grazie
[Immagine: dbYRWng]
Cita messaggio
#2
Non si vede l'immagine, ma credo che tu stia vedendo file condivisi dal NAS via protocollo UPNP / DLNA, che quindi non possono essere cancellati da dispositivi terzi (nello specifico, dal CocktailAudio, ma sarebbe lo stesso usando una smart TV, uno smartphone, un tablet, etc).
Devi guardare nel NAS come hai condiviso la cartella della musica e se quella cartella esce in rete, oltre che come condivisione samba (che dovresti utilizzare se vuoi rinominare, cancellare, copiare, etc, i files), anche come condivisione DLNA (protocollo che permette la sola riproduzione audio e nessuna operatività sui file).
Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Clicca qui. Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.
Cita messaggio
#3
Sono brani che ho tentato di esportare dalla playlist su HDD1 su una cartella condivisia in rete.
Questi file, che vedi in immagine https://ibb.co/c2f55Cm, non sono presenti sulla cartella condivisa, nè su altre cartelle del NAS.
A questo punto mi interessa solo tornare ad avere la schermata NET pulita.
Grazie
Cita messaggio
#4
Mi sembra strano, ho provato e non mi fa nulla del genere. Credo siamo files presenti su una tua risorsa di rete agganciata dal Cocktail Audio tramite DLNA o percorso mappato. Per il semplice motivo che se hai fatto un ripristino e, addirittura una reinstallazione del firmware, il CocktailAudio non c’entra nulla con quello che vede ed è presente nella tua rete locale. Quando fai ripristino, ogni dato locale si azzera. Controlla meglio le tue risorse di rete e cartelle locali.
Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Clicca qui. Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.
Cita messaggio
#5
Quindi se scollego completamente il cocktail dalla rete non dovrei più vedere quei file, giusto?
Cita messaggio
#6
Dipende dove li hai copiati, cosa che io non conosco,non sapendo esattamente le operazioni che hai eseguito.

Se li hai copiati su una cartella condivisa esterna e scolleghi la rete, ovviamente non li vedrai.
Se li hai copiati su una cartella del CocktailAudio, allora non li vedrai solo se scolleghi l'Hard Disk interno.
Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Clicca qui. Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.
Cita messaggio
#7
Allora provo a spiegare meglio questo fatto, per me incomprensibile.

SCENARIO:
Lo scopo è esportare la mia playlist, di circa mille brani, da HDD7 (disco esterno su USB) ad una cartella condivisa in rete, presente su un PC Windows 10, 64 bit.
Questa operazione l’ho effettua altre volte (almeno una decina), nell’unico modo possibile, cioè tramite telecomando. Questa operazione ha funzionato correttamente fino alla release firmware 1516 inclusa, dalle release successive è possibile effettuare l’esportazione solo tramite App la cui versione Android abilitata è stata rilasciata lo scorso 10 Luglio 2020 (ver. 1.0.13).

Nella rete interna non ci sono Firewall attivi, il livello di autorizzazione della cartella è lettura/scrittura e la cartella è visibile da CA tramite il comando Browser\Net, dato da telecomando.

DESCRIZIONE DELL'OPERAZIONE EFFETTUATA:
Tutti i comandi, tranne l’accensione del CA X50D, sono impartiti dalla App Music X Neo  1.0.13, installata su telefono LG G6 Plus con Android 7.

Vado su "Menù" (le tre righe in basso a sinistra https://ibb.co/N7ThS3V), scelgo "Playlist", seleziono la playlist su cui operare, vado sui tre pallini rossi a destra (https://ibb.co/QDy3XrF) e, dal menù che compare, seleziono "Esporta brani" (https://ibb.co/0CMvSz4). Si apre accede al menù Browser (vedi foto https://ibb.co/br89QZ6), tocco i tre pallini rossi in corrispondenza  di "NET", compare il tab "Esporta in" (vedi foto https://ibb.co/Wzp49Yf), e mi aspetto di selezionare la cartella in rete, invece, toccando il tab, inizia la scansione dei brani (vedi foto https://ibb.co/mNQGzxG) e poi parte automaticamente l’esportazione dei brani (vedi foto https://ibb.co/nDNLt14   https://ibb.co/pwXWQ68).
Il risultato è  visibile nelle foto (https://ibb.co/c2f55Cm   https://ibb.co/mHC4SpX). Nella schermata "Browser" ho in elenco gli HDD, eventuali periferiche USB, la cartella condivisa sul PC e l’elenco delle cartelle indesiderate contenenti i brani della mia playlist.

CONSIDERAZIONI:
Queste cartelle non si cancellano né da Cocktail, né tramite App.
I file esportati non sono presenti in nessuna cartella del PC, sia essa condivisa o meno, non sono presenti su nessun HDD interno/esterno al CA X50D.
Ho resettato il CA ai valori di fabbrica e successivamente ho reinstallato il FW 1530, senza soluzione al problema.
Se spengo il PC, che dovrebbe essere l’unica destinazione possibile dell’esportazione (mi sento di escludere i due router di rete), le suddette cartelle sono ancora visibili sul CA.

In ultimo ho notato questo comportamento:
utilizzando il telecomando non è possibile fare alcuna azione su qualsiasi cartella “esportata” presente nella schermata "NET", diversamente dalla App posso selezionare le cartelle, posso vedere  i brani in esse contenuti, posso ascoltarli e cancellarli (https://ibb.co/xhVL2rZ   https://ibb.co/1rLtthV  https://ibb.co/QcwhV6v), ma non posso cancellare la cartella, sia essa vuota o contenete brani.

DOMANDE:
Apparentemente il brano (vedi foto precedenti) si trova nella cartella NET/[0088] 21, ora chiedo dov’è NET?
Perché l’App è in grado di operare su questi file ed il CA no?
C’è un modo per eliminare tutte quelle cartelle indesiderate?

Chiudo con un’ultima considerazione molto "serena": se gli sviluppatori del FW 1529 e 1530 non avessero compromesso la funzione di esportazione delle playlist, non mi troverei qui a scrivere questo lunghissimo post.
Sono disponibile a replicare le operazioni sopra descritte e spero infine di essere stato chiaro e di avere una risposta, alle mie domande. Grazie
Cita messaggio
#8
Ti allego un video che ho appena fatto in cui mostro la procedura corretta da seguire.

Viene mostrata tutta la sequenza, dalla ipotetica creazione di una cartella condivisa su Windows 10, passando per la sua aggiunta come risorsa condivisa sul Cocktail Audio ed eseguendo la esportazione tramite la App Novatron MusicX NEO 1.0.1.3, come da precedente mio suggerimento.

Come puoi notare, a me funziona tutto regolarmente e non avviene quello che segnali.

Quindi, esattamente, non so dove tu abbia indicato alla App di esportare i file: se dentro la cartella condivisa di destinazione (come ho fatto io), oppure altrove...

Dove di preciso siano finiti i tuoi file esportati, non lo posso sapere, perché dipende dalle operazioni che hai eseguito tu. 

Devi pertanto verificarlo sul tuo PC o sull'hard disk del Cocktail Audio.

Se vuoi "de-mappare" le risorse di rete che hai erroneamente mappato nel Cocktail Audio, basta che disattivi il SERVER SAMBA (Impostazioni -> Servizi di Rete -> Server Samba -> Spento) e lo riattivi (riportandolo su "Acceso"). 

Tutte le risorse di rete da te precedentemente create spariranno e potrai ripetere la procedura da capo, seguendo il video-tutorial che allego qui sotto.

Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Clicca qui. Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.
Cita messaggio
#9
"Se vuoi "de-mappare" le risorse di rete che hai erroneamente mappato nel Cocktail Audio, basta che disattivi il SERVER SAMBA (Impostazioni -> Servizi di Rete -> Server Samba -> Spento) e lo riattivi (riportandolo su "Acceso")."

Non cambia niente. Ti ho anche scritto in precedenza che ho fatto il reset ai valori di fabbrica e ho reinstallato il FW 1530.
Comunque, ho spento tutti gli apparati che sono connessi alla rete, compreso il cellulare sul quale è installata l'app e che ho utilizzato per fare questa esportazione e sono rimasti solo i due router.
Ho spento tutti i servizi di rete compresa la WebGui.
Avendo due HDD con due DB diversi installati, ho spento e riacceso il Cocktail prima con lo storage attivo su HDD1 e poi spento e riacceso con lo storage attivo su HDD2.
La schermata sul cocktail è rimasta sempre la stessa.

Questi file non sò dove siano e come già scritto, usando l'App, posso ascoltare i brani, modificarli e cancellarli come se stessero su una qualsiasi risorsa fisica, su rete o locale, mentre da telecomando non posso farci niente.

Se vuoi, essendo di Roma, posso portarti la macchina e la connetti alla tua rete e vediamo cosa succede.
Cita messaggio
#10
La procedura da seguire è quella indicata da me sopra.

Nel mio precedente messaggio, non ho scritto di fare il reset, ho scritto di spegnere a mano il server samba, che è una operazione differente.

Dalle tue foto (non so come tu ci sia riuscito), hai praticamente creato n-risorse di rete, ognuno per 1 file della playlist, perché probabilmente hai esportato la tua Playlist premendo i 3 puntini rossi in corrispondenza della cartella NET ed invece NON dopo essere entrato nella cartella condivisa ed esportando all'interno di essa, come avresti dovuto fare (e come mostrato nel mio video, con la procedura corretta da eseguire).

Per annullare queste assegnazioni di condivisioni errate da te create accidentalmente, va semplicemente spento manualmente il SERVER SAMBA.

Quindi, non occorre né fare un ripristino alle impostazioni di fabbrica, né una installazione del Firmware.

Devi spegnere a mano il SERVER SAMBA, entrando nell'apposito menu.

Dopo averlo spento vai in NET, e non troverai nessuna risorsa di rete da te precedentemente mappata.

Poi esci e riaccendi il server samba, e continuerai a non trovare alcuna risorsa mappata precedentemente.

Sinceramente non so cosa altro dover aggiungere, oltre ad averti già fatto vedere nel video quale è la procedura corretta da eseguire. 

Non avrebbe alcun senso collegare alla mia rete il tuo apparecchio, devi piuttosto indagare nella tua rete locale e nelle tue risorse connesse.
Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Clicca qui. Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)