Cocktail Audio Forum Italia

Versione completa: Aggiornamento firmware
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buongiorno.

Sono da diversi mesi un fortunata possessore del Cocktail Audio X35, consigliatomi egregiamente dal rivenditore di zona.
Tocco in più non indifferente è però anche questo forum, dove in effetti ho trovato molte indicazioni utili per fruttare al massimo questo tipo di apparecchio.
Ho notato da due giorni che c’è la possibilità di scaricare automaticamente l’aggiornamento R1721. Dietro suggerimento sul manuale ho tolto l’aggiornamento manuale. Mi conviene attendere il file su questo forum e farlo manualmente o posso anche procedere in autonomia? Posso avere dei problemi?
Altra cosa mi permetto anche se si tratta di altro argomento: so che se ne parto da diverso tempo (un anno oramai direi, nel forum se ne parla se non erro dal 26/9/2020). L’aggiornamento di Amazon HD. So che non dipende dalla Novatron ma comincio a perdere le speranze. Essendo abbonamento a Prime ho usufruito a suo tempo dello sconto annuale al vecchio servizio Hd. Poi ho gioito della riduzione immediata del prezzo dovuta all’offerta di Apple ma la gioia è durata poco poichè proprio grazie a questo forum ho scoperto in realtà che i file sono compressi. Ho fatto presente la cosa al servizio clienti aspettandomi già la risposta scontata: faranno presente a chi di dovere. Una considerazione personale (e poi finalmente concludo….): mi fa sorridere il fatto che c’è tutto questo trambusto per la musica HI-RES, abbonamenti piuttosto cari per avere una qualità migliore, per in realtà tornare indietro di decine di anni quando la qualità del suono c’era già (vedi CD e vinili).
Scusate per la lungaggine.

Buona giornata a tutti.
Il consiglio è sempre quello di installare a mano il firmware via USB, per limitare i possibili errori di trasmissione e installazione dell'aggiornamento via internet, soprattutto se poi il Cocktail Audio fosse connesso tramite Dongle WiFi USB al Router.

Il rischio è quello di bloccare la macchina in maniera più o meno grave.

Al momento non ci sono novità da parte di Amazon Music in merito alla apertura del flusso HD, ma la implementazione resta in corso di abilitazione (quindi è tutt'ora nella roadmap delle future funzionalità).

Il mio consiglio personale va sempre su Qobuz o Tidal, perché sono i servizi di musica online più solidi e qualitativamente migliori attualmente disponibili (i prezzi sono abbastanza simili ma vanno poi rapportati anche al livello di performance e mai in senso assoluto. Del resto nessuno regala nulla, quindi è accettabile che siano più costosi, ma neanche tanto in relazione alla qualità).
Buongiorno Francesco.

Seguirò senz’altro i tuoi consigli. In effetti ho già usufruito del mese gratuito di Tidal e ora sto usufruendo di quello di Qobuz. Ho notato però che con Qobuz in fase di riproduzione nativa con il Ca spesso il suono va a scatti. Temo sia un problema della mia connessione. Con Amazon non succede probabilmente proprio perché il file è più "leggero".
Comunque volevo farti i complimenti per il lavoro che stai portando avanti da diversi anni con professionalità, dedizione e cortesia (ho letto molte discussioni sul forum).

Roberto.
(11-13-2021, 03:13 PM)robydibe Ha scritto: [ -> ]Buongiorno Francesco.
Comunque volevo farti i complimenti per il lavoro che stai portando avanti da diversi anni con professionalità, dedizione e cortesia (ho letto molte discussioni sul forum).

Roberto.

Grazie Roberto, resto a disposizione.