Cocktail Audio Forum Italia

Versione completa: Da x10 a x40
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3
Salve, gentilmente potreste dirmi se il music Db del x10 è compatibile con x40? Se dovessi prendere x40 mi basta smontare l hdd che ho attualmente nell x10 e metterlo nel x40? Se volessi inserire il music Db nel nas? Grazie
Ciao, ti confermo che la retro compatibilità dei nuovi CocktailAUDIO è totale verso l'X10.

Se il tuo X10 è aggiornato all'ultimo Firmware R1793, puoi semplicemente rimuovere il disco rigido ed installarlo in X40, e ti ritroverai tutto il tuo archivio musicale MusicDB.

L'alternativa, come da te correttamente indicata, è quella di spostare tutto il tuo attuale MusicDB su NAS.

A quel punto non devi fare altro che configurare il tuo nuovo CocktailAUDIO X40, facendo puntare lo Storage al percorso di rete del tuo NAS.
Grazie mille! Ma dovendolo usare solo come trasporto digitale, i miglioramenti sono cmq evidenti rispetto all x10?
Ovviamente cambia tutto rispetto al CocktailAUDIO X10, per qualsiasi utilizzo dovessi farne. Utilizzando X40 come trasporto digitale puro, è importante che il DAC sia di livello adeguato.

Se parliamo di DAC esterni sulla fascia dei 1000/1500 euro, allora usa direttamente il CocktailAUDIO X40 con il suo DAC Sabre 9018 e vendi il DAC esterno, perché probabilmente non sentiresti alcuna differenza rispetto a tale convertitore esterno (anzi, probabilmente suonerà meglio X40 ed in più ti consentirà la lettura diretta e nativa dei file DSD).

Se parliamo di DAC "importanti", sopra quelle cifre, allora sicuramente pilotarli con il CocktailAUDIO X40, rispetto al CocktailAUDIO X10, ti offrirà sicuramente differenze tangibili anche in tale configurazione di meccanica di trasporto pura, sia in termini di precisione (temporizzazione) sia come ottimizzazione dei fenomeni di Jitter.

Paragonare X10, in qualsiasi sua prestazione, al CocktailAUDIO X40 ha realmente poco senso. Sono fasce di prodotto completamente differenti, che hanno ben poco in comune (a parte il nome "CocktailAUDIO").

Con un esempio banale, sarebbe come paragonare una Audi A1 con una Audi R8, tanto per rendere l'idea in campo automobilistico con il primo marchio premium che mi è venuto in mente.

Tra l'altro, se il DAC è di livello elevato, dovrebbe disporre di un ingresso digitale AES/EBU XLR a 110 Ohm: già poter utilizzare quel tipo di collegamento, cosa impossibile su X10, ti farà tanta differenza.
Grazie mille... sei stato chiarissimo. Io ho un goldenote dac 30 mod aurion.. dac da 2800 euro... x40 sarà solo trasporto digitale... ero molto indeciso fra x40 e cambridge azur 851n. Mi pare che cambridge sia più performante come qualità sonora mentre x40 più ricco di funzioni...
Prego! Ottimo DAC, complimenti! Smile

X40 è un apparecchio unico per prestazioni e per categoria di prodotto: è un Music Server con capacità di CD-Ripping, registrazione di sorgenti analogiche e vinili 24/192 e supporto nativo al DSD fino alla versione DSD256.

Ipersemplificando, i CocktailAUDIO sono gli unici prodotti che consentono non solo l'ascolto ma anche la CREAZIONE di file di musica liquida: puoi rippare i CD in bit perfect, puoi registrare sorgenti digitali in alta risoluzione, puoi registrare sorgenti analogiche in alta risoluzione (ad esempio nastri), puoi registrare vinili in alta risoluzione ed organizzare il tutto in un archivio ordinato e di facile consultazione.

Quello che acquisisci, puoi eventualmente spostarlo su altri dispositivi, come pendrive, storage di rete, etc. E' possibile anche effettuare transcodifiche tra un formato e l'altro in fase di esportazione.

Oggettivamente, non ci sono altri prodotti di medesima categoria paragonabili per completezza, versatilità e prestazioni raccolte in un unico dispositivo.

Hanno provato a paragonarci con tutto... con lettori Bluray, con Computer+interfacce varie, con Lettori di Rete. Ma queste ultime sono tutte quante categorie differenti di prodotti, che nascono per fare altro e vengono eventualmente adattati soltanto per 1 massimo 2 compiti.

Ad oggi i CocktailAUDIO sono praticamente unici nel loro genere. Hanno una completezza ed un orientamento all'ascolto specializzato della musica liquida, in tutte le sue declinazioni, che è totale ed in continua evoluzione.

Tutti gli altri, al 99.9%, sono soltanto network streamer, funzionalità che nei CocktailAUDIO era ed è presente, e svolta egregiamente, già dai tempi di X10, 5 anni fa.

Oggi, con i continui ed assidui aggiornamenti gratuiti del Firmware, la gestione della rete è stata ancor più potenziata, consentendo il pieno supporto anche ai file in alta ed altissima risoluzione (DXD e DSD256) ed anche la possibilità di installare tutto l'archivio musicale su NAS.

Consiglio personale: starei alla larga dai prodotti che fanno il sovracampionamento. Non lavorano in modalità bit-perfect, ma rielaborano il suono attraverso operazioni successive di interpolazione digitale. In un mondo, quello dell'ascolto di qualità, in cui si bada ad ottenere la massima fedeltà possibile all'incisione originale, un approccio del genere è in totale antitesi.

Per qualsiasi ulteriore domanda, restiamo a tua disposizione! Smile
Ancora grazie... solo un' ultima domanda. Ricordo che quando avete commercializzato x30 c'era una promozione di permuta per x10. Farete o fate... la stessa cosa anche per x40? Grazie mille saluti Alessandro.
Ciao Alessandro, per acquisto diretto da noi qualcosa possiamo fare: contattaci a: supporto (chiocciolina) polarisaudio.it
Ciao Alessandro, se opti per x40 ci fai sapere come suona abbinato al tuo dac, io ne ho provati alcuni e per adesso resto su lector digicode 704 che si aggira sulla stessa cifra del tuo.
Saluti Alberto
(07-30-2015, 05:32 AM)Alberto 67 Ha scritto: [ -> ]Ciao Alessandro, se opti per x40 ci fai sapere come suona abbinato al tuo dac, io ne ho provati alcuni e per adesso resto su lector digicode 704 che si aggira sulla stessa cifra del tuo.
Saluti Alberto


Scusatemi per il ritardo ero e sono in crociera! Certo lo prendo sicuro e faccio sapere. Grazie per il contatto email, appena rientro lo ordino. Spero sia in pronta consegna. Saluti
Alessandro
Pagine: 1 2 3