Questo Forum utilizza Cookies tecnici per poter funzionare
Questo forum fa uso di cookies tecnici per poter memorizzare le tue informazioni di login se sei un utente registrato, e la tua ultima visita se non sei registrato. I Cookies sono piccoli testi memorizzati sul tuo computer; i cookies inviati da questo forum sono utilizzati soltanto su questo sito, per il suo normale funzionamento e per consentirti la partecipazione al forum stesso e non sono in alcun modo pericolosi per la tua privacy. I Cookies di questo forum tengono traccia anche delle discussioni che hai già letto, per permetterti di individuare visivamente se ci sono nuovi messaggi. Per favore, conferma se accetti o rifiuti questi cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser, indipendentemente dalla tua scelta, al fine di impedire che questo messaggio ti venga mostrato nuovamente. Potrai cambiare in ogni momento le tue scelte in merito alle impostazioni dei cookies utilizzando il link in fondo alla pagina.


LISTA AGGIORNATA DEI RIVENDITORI AUTORIZZATI COCKTAIL AUDIO
Attenzione: I prodotti acquistati al di fuori del canale ufficiale NON potranno accedere all'Area Riservata del Club CocktailAudio Italia né ai servizi Forum/Chat/Ticket.
REGISTRA IL TUO COCKTAIL AUDIO per poter accedere all'AREA RISERVATA DEL CLUB COCKTAILAUDIO ITALIA.

Qobuz Society - Music GIFTS Album in Alta Risoluzione GRATIS


Puoi seguire le nostre dirette Live anche su YouTube e su Facebook

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
cocktail audio nx10 8ohm e casse da 6 ohm
#1
Ciao, desidereri sapere se posso tranquillamente usare un paio di diffusori la cui impedenza e' 6 ohm con l'nx10. quali problemi puo' causare? Grazie
Staff
#2
Non sono consigliati perché nessun diffusore mantiene esattamente l'impedenza dichiarata che, nella realtà, tenderà ad essere notevolmente inferiore.

Quindi un diffusore da 8 Ohm può scendere a 6, 5 o 4.

In uguale proporzione fanno quelli che sono dichiarati nativamente per 6 o 4 Ohm, con il problema che si avvicinano molto ad impedenze prossime ai 2, 3 Ohm.

Quindi, se vuoi preservare nel tempo il corretto funzionamento del CocktailAUDIO e del suo amplificatore interno ed evitarne il guasto, utilizza diffusori da 8 Ohm che sono quelli indicati anche dalla casa madre Novatron nelle specifiche del prodotto.

Se vai fuori specifica, sei a rischio rottura (fuori garanzia, ovviamente).
Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.
#3
(01-09-2016, 05:05 PM)Admin Ha scritto: Non sono consigliati perché nessun diffusore mantiene esattamente l'impedenza dichiarata che, nella realtà, tenderà ad essere notevolmente inferiore.

Quindi un diffusore da 8 Ohm può scendere a 6, 5 o 4.

In uguale proporzione fanno quelli che sono dichiarati nativamente per 6 o 4 Ohm, con il problema che si avvicinano molto ad impedenze prossime ai 2, 3 Ohm.

Quindi, se vuoi preservare nel tempo il corretto funzionamento del CocktailAUDIO e del suo amplificatore interno ed evitarne il guasto, utilizza diffusori da 8 Ohm che sono quelli indicati anche dalla casa madre Novatron nelle specifiche del prodotto.

Se vai fuori specifica, sei a rischio rottura (fuori garanzia, ovviamente).
Grazie Admin, ti chiedo un consiglio....saro' franco, desidererei spendere al max 200 euro per i diffusori, in quanto il cocktail e' il secondo stereo di casa...mi indicheresti qualche coppia di diffusori ad 8 ohm? per esempio le indiana line nota/tesi hanno tutte impedenza 4/8, cio' significa che vanno bene per il cocktail? oppure le wharfedale QUARTZ Q1 BL impedenza 8 ohm. ecco mi piacerebbe avere un tuo parere su queste ed anche magari su altre indicate da te. grazie
Staff
#4
Ciao!

premesso che non ho ascoltato nessuna delle due soluzioni ma che conosco altri modelli di queste marche, ti posso dire che sia le Indiana Line, sia le Quartz di Wharfedale sono abbinabili all'X10.

Su questa fascia di prezzo, tutto più o meno si equivale in termini di prestazioni.

A mio parere, tuttavia, le Indiana Line sono preferibili per il fatto che hanno una efficienza migliore (maggiore sensibilità) attestandosi intorno agli 89/90dB, mentre le Wharfedale sono dichiarate a 87dB.

Quindi, le Indiana dovrebbero costituire un carico più semplice da pilotare (almeno stando ai dati dichiarati sulla carta).
Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.
#5
(01-10-2016, 03:10 PM)Admin Ha scritto: Ciao!

premesso che non ho ascoltato nessuna delle due soluzioni ma che conosco altri modelli di queste marche, ti posso dire che sia le Indiana Line, sia le Quartz di Wharfedale sono abbinabili all'X10.

Su questa fascia di prezzo, tutto più o meno si equivale in termini di prestazioni.

A mio parere, tuttavia, le Indiana Line sono preferibili per il fatto che hanno una efficienza migliore (maggiore sensibilità) attestandosi intorno agli 89/90dB, mentre le Wharfedale sono dichiarate a 87dB.

Quindi, le Indiana dovrebbero costituire un carico più semplice da pilotare (almeno stando ai dati dichiarati sulla carta).
Ciao e grazie! oggi ho visto anche le casse Cambridge audio SX 50, ovviamente 8 ohm, vorrei un tuo parere, e siamo su quella fascia di prezzo!! Grazie ancora!
Staff
#6
Ciao, non le conosco... Prova a vedere se in giro su internet trovi qualche recensione.
Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.
#7
(01-10-2016, 07:30 PM)Admin Ha scritto: Ciao, non le conosco... Prova a vedere se in giro su internet trovi qualche recensione.
Ciao, ok per le cambrige audio, le prendero', mi sapresti dire qual'e' la sezione massima di cavo audio che posso inserire negli ingressi dell'x10? 1, 1,5 2 2,5 mm? grazie
Staff
#8
Non ne ho uno qui sotto mano, misura con un cm il foro e vedi quanti mm accetta (dovrebbe essere 1,5~2)
Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  consiglio casse passive NX10 Cocktail67 1 2,771 07-28-2015, 11:51 AM
Ultimo messaggio: Admin
  Cocktail X10 e casse Indiana Line Nota 240 Cocktail67 1 2,825 06-13-2015, 03:16 PM
Ultimo messaggio: Admin



Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)