Questo Forum utilizza Cookies tecnici per poter funzionare
Questo forum fa uso di cookies tecnici per poter memorizzare le tue informazioni di login se sei un utente registrato, e la tua ultima visita se non sei registrato. I Cookies sono piccoli testi memorizzati sul tuo computer; i cookies inviati da questo forum sono utilizzati soltanto su questo sito, per il suo normale funzionamento e per consentirti la partecipazione al forum stesso e non sono in alcun modo pericolosi per la tua privacy. I Cookies di questo forum tengono traccia anche delle discussioni che hai già letto, per permetterti di individuare visivamente se ci sono nuovi messaggi. Per favore, conferma se accetti o rifiuti questi cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser, indipendentemente dalla tua scelta, al fine di impedire che questo messaggio ti venga mostrato nuovamente. Potrai cambiare in ogni momento le tue scelte in merito alle impostazioni dei cookies utilizzando il link in fondo alla pagina.


LISTA AGGIORNATA DEI RIVENDITORI AUTORIZZATI COCKTAIL AUDIO
Attenzione: I prodotti acquistati al di fuori del canale ufficiale NON potranno accedere all'Area Riservata del Club CocktailAudio Italia né ai servizi Forum/Chat/Ticket.
REGISTRA IL TUO COCKTAIL AUDIO per poter accedere all'AREA RISERVATA DEL CLUB COCKTAILAUDIO ITALIA.

Qobuz Society - Music GIFTS Album in Alta Risoluzione GRATIS


Puoi seguire le nostre dirette Live anche su YouTube e su Facebook

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rumorino...
#1
Salve a tutti,
sono felice possessore di un X12 con harddisk Western Digital red da 2 Tb da una decina di giorni e non mi dilungo a decantare i pregi, che sono tantissimi.
Vorrei piuttosto fare 2 domande:
Qualcuno ha sperimentato un ronzio che non è quello dell'hd ma piuttosto una specie di risonanza dell'hd con la scocca dell'x12?; i
nfatti se appoggio una mano sul fianco dell'X12, il rumore sparisce e rimane solo il ronzio dell'hd. Nulla di fastidioso, per carità, ma se esistesse una soluzione faidate (prima di cominciare a fare salvadanaio per un SSD Big Grin) ne sarei felice.
Seconda domanda: esiste qualche possibilità di vedere tra i formati gestiti dall'x12 anche il Musepack?
Complimenti ancora per l'oggetto e per il forum.
Italo
Staff
#2
Ciao,

hai scoperto come funziona un hard disk! Wink

A parte la battuta, quello che segnali è assolutamente normale e dipende dal modo in cui lavora un hard disk.

L'hard disk ha al proprio interno dei piattelli magnetici metallici che ruotano ad altissima velocità (da 5.400 ai 10.000 giri al minuto nei modelli più veloci, con una media di 7.200 giri minuto dei modelli di fascia media).

Tali piattelli, girando ad altissima velocità senza mai fermarsi, producono una vibrazione ed operano come una sorta di volano.

Quindi è fisicamente assodato che trasmettano la vibrazione del proprio moto interno alle strutture con le quali vengono a contatto (nel caso specifico lo chassis di X12, ma potrebbe essere quello di un PC o di un contenitore esterno per hard disk o qualsiasi altro dispositivo all'interno del quale vengano installati).

Qui un filmato su Wikipedia ti mostra esattamente l'interno di un hard disk in funzione:

https://it.wikipedia.org/wiki/File:HardDisk1.ogg

Se tale (ripeto assolutamente normale circostanza) ti desse fastidio, fermo restando la totale mancanza di influenza elettrica/prestazionale sul risultato sonico, puoi valutare di sostituire l'hard disk che stai utilizzando ora, in favore di un modello differente:

1- Un hard disk da 2.5" normale (magnetico), in quanto essendo di dimensioni molto più contenute di un 3.5" ha parti in movimento molto meno pesanti, i piattelli girano una velocità inferiore e quindi l'"effetto volano" e molto meno evidente (spesso impercettibile)

2- Un hard disk SSD da 2.5": in questo caso NON esistono parti meccaniche in movimento

Non credo verrà introdotto il Musepack che, oltre ad essere utilizzato pochissimo, è un formato audio di bassissima qualità, paragonabile (in peggio) all'MP3, dal momento che è un formato di tipo LOSSY (cioè a perdita irreversibile di qualità audio).

I formati audio migliori sono o quelli non compressi, come il formato nativo WAV, oppure quelli di tipo LOSSLESS (cioè a compressione ma SENZA perdita di informazione musicale), come il FLAC.

Eventualmente, credo, esistano sicuramente dei software che possano convertirti il Musepack nel più diffuso MP3.
Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)