Questo Forum utilizza Cookies tecnici per poter funzionare
Questo forum fa uso di cookies tecnici per poter memorizzare le tue informazioni di login se sei un utente registrato, e la tua ultima visita se non sei registrato. I Cookies sono piccoli testi memorizzati sul tuo computer; i cookies inviati da questo forum sono utilizzati soltanto su questo sito, per il suo normale funzionamento e per consentirti la partecipazione al forum stesso e non sono in alcun modo pericolosi per la tua privacy. I Cookies di questo forum tengono traccia anche delle discussioni che hai già letto, per permetterti di individuare visivamente se ci sono nuovi messaggi. Per favore, conferma se accetti o rifiuti questi cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser, indipendentemente dalla tua scelta, al fine di impedire che questo messaggio ti venga mostrato nuovamente. Potrai cambiare in ogni momento le tue scelte in merito alle impostazioni dei cookies utilizzando il link in fondo alla pagina.


LISTA AGGIORNATA DEI RIVENDITORI AUTORIZZATI COCKTAIL AUDIO
Attenzione: I prodotti acquistati al di fuori del canale ufficiale NON potranno accedere all'Area Riservata del Club CocktailAudio Italia né ai servizi Forum/Chat/Ticket.
REGISTRA IL TUO COCKTAIL AUDIO per poter accedere all'AREA RISERVATA DEL CLUB COCKTAILAUDIO ITALIA.

Cocktail Audio Prezzi


Puoi seguire le nostre dirette Live anche su YouTube e su Facebook

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
RISOLTO  Tre domande sulla qualità audio.
#1
Buonasera,
ecco le domande…

1) Credo di aver capito che se, da un sito online che distribuisce musica liquida, dovessi scaricare, per fare un esempio concreto, l’album dei Pink Floyd “Dark Side of the Moon” questo avrebbe una qualità audio certamente migliore di quella ottenibile dal normale CD Audio dei Pink Floyd.
Ugualmente, credo di aver capito che se io dovessi rippare, con l’X45 pro, il mio CD dei Pink Floyd anche in questo caso otterrei una qualità audio migliore di quella ottenibile dallo stesso CD Audio dei Pink Floyd.
Ho capito anche che nei siti online che distribuiscono musica liquida si possono scaricare formati audio di qualità fino a 18 volte migliore di quella ottenibile da un normale CD Audio tradizionale; tuttavia mi interessa anche capire se tra la musica scaricata e quella rippata, entrambe con lo stesso formato audio, ci siano differenze qualitative.
Riprendendo il precedente esempio, supponiamo di scaricare dal sito online “Dark Side of the Moon” in formato WAV e, anche, di rippare con l’X45 pro il mio CD dei Pink Floyd ugualmente in formato WAV e, dopo, di confrontare la qualità della musica scaricata con quella rippata.
In definitiva, la domanda è la seguente:
La musica scaricata dal sito online in formato WAV sarebbe di qualità superiore a quella rippata con l’X45 pro sempre in formato WAV? Oppure sarebbe della stessa identica qualità (inferiore non credo..)?

2) E’ superiore il formato WAV o il formato FLAC ?
Si potrebbe avere una graduatoria, una classifica, dal formato di maggiore qualità fino a quello di minore qualità ?

3) Nelle pagine di presentazione dei prodotti Coctail Audio leggo: “Il massimo livello di qualità audio si raggiunge però con i file stereofonici in formato WAV DXD a 24Bit/352Khz.. “
Ma WAV e DXD non sono 2 formati differenti?


Messaggi in questa discussione
Tre domande sulla qualità audio. - da telemacoarangino - 10-19-2019, 06:33 PM
RE: Tre domande sulla qualità audio. - da Admin - 10-20-2019, 12:56 AM
RE: Tre domande sulla qualità audio. - da Admin - 10-20-2019, 02:58 PM

Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  QUALITA' DELLE COPIE telemacoarangino 3 141 06-21-2022, 11:54 AM
Ultimo messaggio: Admin



Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)