Questo Forum utilizza Cookies tecnici per poter funzionare
Questo forum fa uso di cookies tecnici per poter memorizzare le tue informazioni di login se sei un utente registrato, e la tua ultima visita se non sei registrato. I Cookies sono piccoli testi memorizzati sul tuo computer; i cookies inviati da questo forum sono utilizzati soltanto su questo sito, per il suo normale funzionamento e per consentirti la partecipazione al forum stesso e non sono in alcun modo pericolosi per la tua privacy. I Cookies di questo forum tengono traccia anche delle discussioni che hai già letto, per permetterti di individuare visivamente se ci sono nuovi messaggi. Per favore, conferma se accetti o rifiuti questi cookies.

Un cookie sarà memorizzato nel tuo browser, indipendentemente dalla tua scelta, al fine di impedire che questo messaggio ti venga mostrato nuovamente. Potrai cambiare in ogni momento le tue scelte in merito alle impostazioni dei cookies utilizzando il link in fondo alla pagina.


LISTA AGGIORNATA DEI RIVENDITORI AUTORIZZATI COCKTAIL AUDIO
Attenzione: I prodotti acquistati al di fuori del canale ufficiale NON potranno accedere all'Area Riservata del Club CocktailAudio Italia né ai servizi Forum/Chat/Ticket.
REGISTRA IL TUO COCKTAIL AUDIO per poter accedere all'AREA RISERVATA DEL CLUB COCKTAILAUDIO ITALIA.

Cocktail Audio Prezzi


Puoi seguire le nostre dirette Live anche su YouTube e su Facebook

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
RISOLTO  Problemi gestione DB con nuovo firmware
#1
Buongiorno Francesco,
con il nuovo firmware ho una serie di "problemi informatici" che necessitano un aiuto!

Premessa: il disco fisso dell'X45pro è stato formattato originariamente in Linux (HD da 4 TB), attualmente ho nel DB circa 6.000 dischi

Problemi:

1) quando faccio la scansione di un dispositivo USB mi aggiunge gli album al DB dell'X45 ma non li copia in automatico come faceva prima. Questo è molto utile da un lato se voglio aggiungere un HD sull'USB ma molto scomodo se voglio "solo" copiare gli album dalla chiavetta USB all'HDisk principale presente su X45 ? cosa consigli di fare?

2) con "molta fatica" sono riuscito a copiare un album sul DB (tramite app accedo al browser) ed ho visto che non segue più la numerazione ma ha semplicemente creato una cartella con il nome dell'artista e la sottocartella con l'album. Quindi abbiamo molta confusione, prima tutti i titoli con relativo numero progressivo di aggiunta, adesso cartelle "sparse" con nome dell'artista... da qesto lato non mi sembra un gran passo in avanti! come fare per ottimizzare il tutto?

3) questo presumo sia un mio problema, ma l'Hdisk formattato in linux (l'ho fatto in origine perchè la gestione dei file era molto più veloce della formattazione in ntfs) NON mi permette di vedere l'X45 da nessun computer! Su MAC niente assoluto, su PC windows lo vede "solo" come server multimediale. Si può fare qualcosa per vederlo come un normale hdisk tramite esplora risorse?

4) Veniamo al problema principale: nella conversione del dB musicale mi sono trovato con circa 50 album con il Tag "sconosciuto" sul nome Artista/Album. Questo era un problema già noto quando aggiungevo musica tramite chiavetta usb, ma bastava utilizzare la WEB gui ed in poco tempo aggiungevo l'artista e mettevo a posto il DB nel Tag "sconosciuto". Adesso come faccio? Da app Music X neo (l'unica che vede i file dell'album tramite browser) non ho idea di come cambiare il Tag! I sw per pc che hai consigliato non "vedono" l'Hdisk multimediale e quindi non servono (potrebbero servire per modificare i futuri album prima di inserirli nel DB, per risolvere il problema TAG dell'artista "sconosciuto"), ma il tutto è diventato veramente macchinoso!!! che fare?

5) Infine adesso come si fa a fare il backup? solo manualmente aggiungendo i vari album dal DB principale all'Hdisk di backup? 

Riassumendo: eliminare la web Gui è stato un errore, come già altri nel forum hanno fatto notare dovrebbe essere ripristinata o dovrebbe essere fatta un APP adeguata allo scopo!
La copia automatica degli album sul DB (con relativa numerazione automatica) era comodissima... non capisco perchè eliminare questa funzione

Spero vivamente di non dover riformattare l'hdisk in Ntfs e perdere due/tre giorni a copiare tutti gli album dal backup, come unica soluzione per risolvere questi problemi!

Sicuramente ci sono delle "soluzioni informatiche" per risolvere questi problemi che io non sono stato capace di trovare nel manuale, quindi dopo diverse ore che ho sbattuto la testa per NON trovare soluzioni, chiedo un aiuto!

Grazie a Francesco, in primis, ed a chiunque altro possa fornirmi aiuto.

Alberto
Staff
#2
Ciao,

1) In automatico non è mai stato possibile copiare gli album. Se li vuoi avere in locale, allora basta che da Browser copi la cartella dalla memoria di massa connessa nell'hard disk interno. Nulla di più semplice e pratico. La destinazione la scegli tu.

2) Come scritto sopra, ora puoi copiare le cartelle dove vuoi tu. Una cosa sono le cartelle, una cosa è la rappresentazione del Music DB che si basa sui metadati letti dai file contenute nelle cartelle che hai deciso di mappare nel MusicDB stesso.

3) Nella sezione FAQ domande frequenti del forum, sono presenti guide per configurare l'accesso di rete da un computer con qualsiasi sistema operativo. Dovrai installare Samba Server CIFS v1.0 che di base non è presente nè in Windows e neppure in MacOS. Anche su Google ci sono moltissime guide per configurare le condivisioni di rete sul proprio sistema operativo.

4) Ora puoi modificare tutti i metadati usando una qualsiasi applicazione di propria preferenza che gestisca i metadati. Quindi MP3TAG o TAGSCANNER, tra i vari, e le modifiche, anche massive, saranno immediatamente applicate al MusicDB. Devi però prima eseguire il punto 3, oppure installare un driver di lettura e scrittura di formattazione Ext Linux sul tuo computer e collegare l'hard disk.

5) Idem come le precedenti. Puoi usare un qualsiasi software di copia e duplicare il contenuto dell'hard disk. Inclusa la copia diretta e indipendente da computer che è offerta dalle docking station doppio vano, come le Inateck spesso consigliate.

In sostanza, ora sia ha libertà totale di utilizzare qualsiasi mezzo di tagging e qualsiasi metodo di copia, senza alcun rischio di danneggiare il MusicDB. Cosa che prima era impossibile fare perché prima MusicDB e file erano una unica entità. Ora i file sono liberi di risiedere ovunque, localmente, su periferiche USB, su NAS, etc. Tutto verrà mappato automaticamente (ora si, prima no).
Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.
#3
Innanzitutto grazie Francesco per la pronta risposta (ti ho fatto lavorare pure di domenica! sorry)

Ho risolto parecchie cose
1) mettendo nel Pc windows il gruppo di lavoro Cocktailaudio, magicamente mi è apparso il Db dell'X45 ! (non solo, anche l'HDisk collegato sull'USB). Quindi ho potuto finalmente "trafficare" su file, cartelle e metadati.

2) purtroppo lato MAC non ho ancora trovato una soluzione per fargli vedere il DB dalla connessione di rete! Ho cercato in rete ma non ho trovato niente di "comprensibile", non capisco come collegarlo, se utilizzare e come il protocollo SMB o FTP o boh! Se qualcuno ha suggerimenti, ben vengano (ricordo che l'HDisk interno con il DB è formattato in linux)

3) mi rimane un dubbio: mi confermi che quando aggiungo degli album sul DB (copiandoli sull'Hdisk interno ) quest'ultimo indicizza in automatico i nuovi album?

Un'ultima curiosità, qual'è lo scopo di cancellare l'indice scansionato dei file musicali? Non riesco a coglierne il motivo se il DB si aggiorna in automatico quando metto o tolgo delle cartelle con i file musicali

Grazie

Alberto
Staff
#4
Ciao Alberto, figurati, si fa tutto con massima passione e dedizione, sempre con piacere!

1) Ottimo, bravo Smile

2) SMB che dovrai installare separatamente. Poi a memoria una volta si faceva tasto mela e K e si inseriva l'indirizzo IP del Cocktail Audio preceduto da smb:// però non so se sia ancora così...

3) Se li inserisci in My Music, assolutamente SI. Vengono scansionati in automatico. Se invece li copi in cartelle che magari crei di volta in volta al di fuori di My Music, allora devi andare prima in Browser, posizionarti sulla cartella che vuoi che venga indicizzata, premere MENU e scegliere Scan. La cartella diventerà di colore Blu e, da quel momento, verrà aggiunta alla scansione automatica e continua del MusicDB.

4) Solo se il MusicDB dovesse corrompersi per qualsiasi motivo, con questa funzionalità puoi rigenerarlo da capo.
Francesco

Cocktail Audio è anche su Facebook: Seguici e clicca su "MI PIACE"!!! - https://www.facebook.com/cocktailaudio - Distribuito in esclusiva in Italia da POLARIS AUDIO SRL: https://www.polarisaudio.it Sei Cliente CocktailAUDIO? Inviaci una Tua Recensione! Leggi le recensioni sul CocktailAUDIO: i Feedback su CocktailAUDIO. Per aggiungermi su Facebook Clicca qui.




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)